Il Liceo Casiraghi incontra il Garante per l’Infanzia e Adolescenza della Regione Lombardia

Il 20 novembre gli studenti del Liceo Casiraghi hanno incontrato il Garante per l’infanzia e l’adolescenza di Regione Lombardia.

Nella mattinata del 20 novembre, alcuni studenti e studentesse del Liceo Casiraghi hanno partecipato a un incontro presso il palazzo della Regione, a Milano, in occasione della giornata ufficiale che celebra la Convenzione sui diritti del fanciullo del 1989.

L’evento è stato il momento finale di un percorso iniziato con un’intervista proposta agli studenti del Liceo Casiraghi dal Garante per l’infanzia e l’adolescenza di Regione Lombardia, Riccardo Bettiga, e dal suo staff. In quell’occasione ai ragazzi era stata rivolta una domanda precisa: “Vedi la scuola come un investimento per il tuo futuro?” Si tratta di un quesito necessario, se si è determinati a comprendere come gli studenti considerino la loro scuola in termini di preparazione alla vita adulta.

Durante l’incontro a Milano i nostri studenti hanno potuto ascoltare molteplici interventi da parte di associazioni e soggetti del territorio riguardanti i cambiamenti e i progetti atti a rendere la scuola un luogo di efficace formazione culturale e personale. Tra di essi si segnalano quelli di Save the Children, UNICEF, Fondazione Cariplo, Fondazione Agnelli. I relatori hanno illustrato le sfide e le opportunità che la scuola deve affrontare in un mondo in continua evoluzione, e hanno condiviso le buone pratiche e le esperienze innovative nei diversi ambiti educativi.

Il Liceo Casiraghi ringrazia il Garante e i suoi collaboratori per  questa mattinata ricca di spunti di riflessioni e per l’opportunità di confronto e di crescita offerta ai nostri studenti. 

Guarda il video dell’intervista.